LA MUSICA FRUTTA?

Che cavolo di domanda!
Questo è il sito ufficiale di Giovanni Del Grillo.
Qui non troverete nulla,
quindi siete nel posto giusto se vi siete persi tutto.
Prima di entrare, ricordate: la vita mina.
Felice navigazione!
Giovanno.

LA MUSICA FRUTTA?

Che cavolo di domanda!
Questo è il sito ufficiale di Giovanni Del Grillo.
Qui non troverete nulla,
quindi siete nel posto giusto se vi siete persi tutto.
Prima di entrare, ricordate: la vita mina.
Felice navigazione!
Giovanno.

LA MUSICA FRUTTA?

Che cavolo di domanda!
Questo è il sito ufficiale di Giovanni Del Grillo.
Qui non troverete nulla,
quindi siete nel posto giusto se vi siete persi tutto.
Prima di entrare, ricordate: la vita mina.
Felice navigazione!
Giovanno.

LA MUSICA FRUTTA?

Che cavolo di domanda!
Questo è il sito ufficiale di Giovanni Del Grillo.
Qui non troverete nulla,
quindi siete nel posto giusto se vi siete persi tutto.
Prima di entrare ricordate: la vita mina.
Felice navigazione!
Giovanno.

Primizie



Il Fischio del Padrone

WOW, DIMMI DI PIÙ

La Vita mina

Caro-te costa!


Giovanni Del GrilLove nasce alla fine del 2010 come sfaccettatura euforica della personalità di Giovanno Walter ZangrilLove, all'epoca pressoché adulto. Sin dal primo incontro i due maniaci fanno coppia fessa, non curandosi del giudizio di chi li perseguita.
Da allora Del Grillo cavalca le bizze disforiche del suo Walter ego, e tutto ciò rèlega lo scrivente al ruolo di inconsollabile terzo incommodore.
Siamo un trio dipsomane, sebbene la miseria esistenziale della nostra condizione non traspaia da questo scritto.
Una volta il nostro psichiatra ci disse: "Niente è per enne: fate quello in cui credete e credete in quello che fate!". Pronunziò queste parole accompagnandole con un impercettibile opistótono, mentre accarezzava un'idea di orchite: un'orchidea. "Facciamo pena" rispondemmo "Crederemo al massimo della pena!" Ardeché il luminare proruppe: "Vorrei sacramentare, ma ometto..." Gli Atti degli Apostrofi sono potentissimi, ma anche le virgole - in certi frangenti - possono salvarti la vita.
Pensieri, parole... o pere, o missioni? Con le pere abbiamo smesso, ci son rimaste le missioni. Questa qui è una missione. Ecco, tutto qui.
Se cercate qualcosa di serio andatevi a sentire le canzoni. Il resto - come tutto nei giuochi della Vita - fa ridere.
Cari avventori, vi sentite presi in ortaggio da un mondo di folli che si dicono normali? Liberatevi gustando i frutti del mio sito: sono stati coltivati, accuditi e raccolti con grazia, forza e amore.
Dovevo farlo. Potete crederci,
Giovanni Del Grillo.





Bio-grafia

Giovanni Del Grillo è mald'estro autore di se stesso, della sua vita e delle sue canzoni. Spesso fa confusione tra queste tre componenti.

È 100% biologico, biodinamico e bionico, tutto allo stesso tempo. Lo potete consumare senza paura, prestando però attenzione a non sciuparvi i denti.

È laureato in Ingegneria Elettronica e in Ingegneria del S(u)ono e ha fatto un sacco di lavori, ma nessuno così utile come quello del cantautore.

Per ora ha avuto tre maestri: Maurizio Di Carlo, Nicolino Pompa e Stefano Rosso.

Ha scritto spettacoli di teatro-canzone (con Nicolino Pompa), ha suonato diversi strumenti con persone diverse (tra cui Stefano Rosso), quando andava all'asilo ha avuto la parotite durante una recita teatrale, ma poi è guarito. Ha pubblicato giusto una piccola parte delle canzoni che ha scritto e, nonostante tutto, spesso sorride.

Nel 2019 ha ideato e realizzato il Cammino di Sanremo, andando a piedi (ma sarà vero?) da Roma a Sanremo per rivendicare il diritto alla sopravvivenza della Musica d'Autore Indipendente per Davvero (d'ora in poi: MAID).

Lontano da sguardi indiscreti parla da solo. A volte mente, ma di solito dice la verità. Ama le persone, il più delle volte venendo ricambiato. In pochi lo capiscono, ma questo è un bene.
Ama il Pubblico suo (come se stesso).
Non è tutto, per ora - però - è abbastanza. SCARICA LA BIOGRAFIA ESTESA




Canzoncine

Ecco a Voi i meravigliosi album di
Giovanni Del Grillo

Mercati Generali

- GENERI DI SCONFORTO E DI PRIVA NECESSITÀ -
Essendo in fiera controtendenza rispetto alle modalità di commercio glebale in auge, Giovanni Del Grillo ti fa sapere che puoi acquistare i frutti del suo lavoro mediante una (o più) di queste modalità:
(1) Inviando una mail a giovanni@delgrillo.net
(2) Recandoti alle sue esibizioni
D'altra parte - a pensarci bene - se stai cercando di comprare un disco di Giovanni Del Grillo - e hai letto fin qui - vuol dire che sei in controtendenza pure tu, quindi già me piaci!

Manifesto Italia 2075
(70x100 cm)
(11€ spediz. inclusa)


P.S. Se stai in bianco, manda una mail a giovanni@delgrillo.net con oggetto 'Sto in bianco'. Sarà Giovanni stesso a spedirti i dischi via email. Poi, quando farai i soldi, ricordati di Lui!


Se Giovanni Del Grillo cantautore
lasciate le sembianze del giullare
t'avesse ora vicino, ascoltatore,
con slancio ti verrebbe ad abbracciare

per darti indietro un po' di quel calore
che gli hai donato con il tuo acquistare
come pulzella cui recato un fiore
non sa resisterti e ti deve amare.

Se poi nuove canzoni nasceranno
saranno un poco frutto del tuo dono
per cui di certo non faranno danno!

Bisbiglieranno come il vino buono
sussurra al cuore ciò che pochi sanno:
Dio si rallegra se gli s'offre il suono.




Conciorti

Prossime esibizioni, rassegna stampa, comunicati, encicliche, miracoli e prodigi...

Prossime Esibizioni

Muori dalla voglia di goderti una prestazione dal vivo di Giovanni Del Grillo? Qui troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno

Dimmi di più

Stampa e Propaganda

Le apparizioni di Giovanni Del Grillo nei contenitori multimerdiali di varia natura. Gli scandali in cui è stato invischiato, i gossip, le bilocazioni

Dimmi di più

Il Cammino di Sanremo

Quella volta che Giovanni Del Grillo volle andare a piedi da Roma a Sanremo, per sfuggire alla noia e all'inquietudine d'esistere. E poi invece...

Dimmi di più

Una vita d'amore per
musica e coltura!

0

compromessi

1000

motivi per resistere!

3

de tutto

La Musica (alla) frutta?

Qui finisce il sito, hic sunt leones. A chiusura delle trasmissioni ritengo utile rendere esplicito quanto ho appreso in vent'anni di attività autoriale e di vita consapevole. Fatte salve rarissime eccezioni, le produzioni artistiche che arrivano all'attenzione delle masse sono derivati esclusivi del denaro e delle conoscenze negli ambiti di potere. Nessun potere foraggerà mai seriamente le espressioni di dissenso che potrebbero metterne in discussione la stabilità e la permanenza in essere. Chi paga vuole che venga scritta la sua verità, per cui la verità - già di per sé effimera nell'illusione della materia - assume le forme e i contorni labili della menzogna.
Tutto questo, un pubblico consapevole sarebbe capace di metterlo in discussione. Per tale ragione ogni sistema è interessato ad avere a disposizione masse inconsapevoli, il cui gusto possa essere facilmente formato e manipolato. Per essere innocue, le persone devono essere distratte e sovraccaricate al tempo stesso. È quanto finora accaduto nell'ambito delle vicende umane, e riguarda non solo la sfera artistica, ma ogni aspetto delle attività sociali e politiche di ogni gruppo umano. "Chi controlla il gusto controlla il mondo" dice un amico mio.
Non ci sono intermediari tra l'esperienza e chi la vive, quindi ha poco senso che ci siano intermediari tra chi produce un'opera e l'utente che ne è beneficiario. La deriva umana e culturale che ha contagiato la nostra società ha generato l'assurdo della presenza (per di più considerata indispensabile) di figure intermedie che lucrano sull'arte. Fino ad oggi tutto ciò è stato reso possibile dalla bulimia di consenso che affligge gli artisti cosiddetti 'piccoli', impegnati in una battaglia senza senso e senza speranza contro i giganti dell'industria culturale. Anch'io ero così, fino a pochi anni fa.
Come spesso accade, tutto ciò che è inutile ci sembra indispensabile, finché non troviamo il coraggio di liberarcene. Mi auguro che in breve tempo questo sito divenga l'unico riferimento ufficiale disponibile in rete per chi è interessato a conoscere Giovanni Del Grillo.
Hai letto fino a qui? Ora esci fuori. Questa è una fine, ma non è la fine.

Roma, 21 maggio del 2024.

Giovanni Del Grillo